Dove posizionare i profumatori d'ambiente in casa

Vuoi acquistare dei profumatori per ambienti ma non sai dove collocarli? In questa guida vogliamo svelarti dove collocare ogni tipologia di profumatori per ambienti, dai diffusori a bastoncini ai bruciatori per essenze. Ti consiglieremo non solo gli ambienti adatti, ma anche qualche trucchetto per far durar di più il profumo e quale essenza è più indicata in soggiorno o in cucina, per esempio. Sei pronta a conoscere tutti i segreti sulle tue fragranze preferite?

Quando si arreda casa bisogna prestare attenzione a tantissimi dettagli che spesso ci capita di sottovalutare perché magari non siamo abituati a dar loro la giusta importanza. Sapevi, cara olimpietta, che anche il profumo può arredare e definire gli ambienti di casa? Ebbene sì, nei prossimi paragrafi ti spiegheremo il perché.

Una casa profumata: perché non farne mai a meno

Il profumo ha un ruolo determinante quando si tratta di definire un ambiente. Crediamo che magari ricorrere ai profumatori è un'abitudine che si ha quando c'è la necessità di coprire degli sgradevoli odori, oppure ci si ricorre solo dopo aver cucinato per evitare che tutta la casa sappia di fritto, ma non è così. Possiamo usare i profumatori per tantissimi scopi, ma prima di vedere quali scegliere e dove collocare le diverse tipologie che abbiamo in catalogo, vogliamo spiegarti perché un profumo è così importante e perché non dovrebbe mai essere sottovalutato.

I ricordi più importanti che abbiamo, come quelli legati alla nostra infanzia, si basano su un senso specifico che non è la vista come si potrebbe credere, bensì l'olfatto. E infatti sono tantissimi gli studi fatti che hanno trovato una connessione forte tra odori e ricordi.

L'importanza dell'olfatto: la chiave dei nostri ricordi

Gli studi effettuati dimostrano che l'olfatto e la memoria sono strettamente collegati tra loro perché l'anatomia del cervello consente ai segnali olfattivi di raggiungere il sistema limbico molto rapidamente.

La connessione più forte della memoria emotiva con l'odore rispetto ad altre esperienze sensoriali è probabilmente dovuta all'accesso privilegiato delle strutture cerebrali centrali del sistema olfattivo alle strutture del sistema limbico, come l'amigdala e l'ippocampo, che sono coinvolti nella regolazione delle emozioni e dei ricordi emotivi.

Ecco perché un profumo ci colpisce così tanto. Senza che ce ne rendiamo subito conto, ci lega a qualcosa che abbiamo custodito dentro di noi e che magari vogliamo rivivere e portare proprio tra gli ambienti di casa. Di sicuro ci sarà una profumazione dalle note speziate che ci riporta alla mente un viaggio lontano in cui abbiamo visto posti nuovi, mangiato prelibatezza uniche e conosciuto persone interessanti, non è vero?

Profumi che ci fanno stare bene

E infatti circondarsi degli odori che ti ricordano un momento felice, un’essenza che ti rammenta una vacanza piacevole, o il profumo di una persona cara, può essere tutto ciò che serve per farti stare bene e metterti di buon umore. Come vedi un profumo non solo allontana un cattivo odore, ma agisce anche sul malumore e migliorandoti la giornata, oltre che l’atmosfera di casa.

L'odore di lavanda, vaniglia o ylang ylang può aiutarci a rilassarci quando siamo stressati. La menta piperita, rosmarino o gli agrumi possono ravvivarci quando ci sentiamo stanchi e affannati. E allora perché mai dovremmo rinunciare ai profumi nella nostra casa?

Un profumatore ti cambia la giornata e migliora il comfort in casa tua. Vediamo insieme quali sono i profumatori presenti in catalogo, le essenze più ricercate e i punti strategici in cui abbinare ogni profumatore d'ambiente.

Cosa sono i profumatori d’ambiente?

I profumatori d’ambiente sono degli accessori pratici che stanno diventando sempre più indispensabili quando si tratta di arredare e definire casa. Molti di noi li hanno sempre utilizzati solo per coprire eventuali cattivi odori, ma il loro potenziale d'utilizzo è davvero illimitato. Abbiamo visto che il profumo giusto può evocare ricordi e sensazioni capaci di farci sentire subito meglio, e ci sono anche delle essenze che agiscono sulla nostra mente e sul nostro corpo, permettendoci di rilassarci e allentare le piccole ansie quotidiane.

Li utilizziamo anche per rinfrescare l’aria e portare in casa una ventata del nostro profumo preferito, ma anche quando l’aria di casa risulta molto secca, magari dopo aver tenuto in funzione per parecchie ore i riscaldamenti in inverno, possiamo, anzi dobbiamo, ricorre ai profumatori a spray.

Un profumatore per ambienti però puoi farci vivere anche un'esperienza multisensoriale e aiutarci a concederci finalmente un pomeriggio di relax, senza sensi di colpa, dedicato solo a noi stessi e senza intromissioni.

Vediamo insieme, cara olimpietta, quante soluzioni ci sono nel nostro catalogo e quale sarà la più adatta alle tue esigenze.

I diffusori a spray: cosa sono e come utilizzarli

Dove posizionare i profumatori d'ambiente in casa

I primi profumatori d'ambiente che vogliamo mostrarti sono, senza dubbio, i più conosciuti in commercio perché i più pratici, versatili e dall'utilizzo immediato. Si tratta dei profumatori per ambienti a spray. Li consigliamo specialmente a tutti coloro che sono sempre di corsa e hanno bisogno di profumare gli ambienti in un solo gesto. Ti basterà spruzzare un po' della tua fragranza preferita per rinnovare l'atmosfera, dare agli ambienti una profumazione nuova e gradevole, soprattutto se aspetti ospiti e lo hai scoperto solo ora!

La comodità di questi prodotti è che puoi utilizzare un profumatore a spray ogni volta che ne hai voglia. Per esempio al mattino, dopo aver fatto arieggiare la stanza e vorrai inebriarla con le tue note aromatiche preferite, o appena rincasata dal lavoro per rilassarti e concederti un po' di tranquillità.

Dove spruzzare i profumatori a spray?

I profumatori a spray non hanno una collocazione precisa, puoi spruzzarli in qualsiasi punto della camera o di un ambiente. Le stanze più indicate sono di certo la cucina, magari dopo un pranzo importante, o il bagno, ma anche la camera da letto, specialmente al mattino e alla sera. Puoi spruzzarne all'occorrenza ovunque, in salotto, ma anche all'entrata di casa un po' prima dell'arrivo dei tuoi amici.

Sei alla ricerca di un profumo a spray speciale, magari un regalo per una persona cara o semplicemente per te stessa? Prova Bocciolo di Rosa spray naturale per ambienti OH Fragrance, l'aroma di Rosa canina ti conquisterà subito e rilasserà corpo e spirito con una sola annusata! 

I diffusori a bastoncini: cosa sono e come utilizzarli

Dove posizionare i profumatori d'ambiente in casa

I diffusori a bastoncini vengono scelti per tanti motivi. Prima di tutto sono pratici e funzionali, permettono una profumazione dell'ambiente o della camera che sia costante nel tempo e hanno anche un'estetica elegante perché presentati in boccette di design.

Come utilizzare al meglio i diffusori a bastoncini?

Dove posizionare i diffusori a bastoncini

Questi prodotti sono facilissimi da utilizzare. Il nostro consiglio è di posizionare la fragranza in una zona centrale dell'ambiente, un posto davvero strategico per una profumazione ottimale, meglio se lontano da fonti di calore o comunque dal sole diretto per non farla evaporare. La prima volta ti consigliamo d’inserire i midollini e girarli dopo una permanenza di 30, massimo 60 minuti. Dopodiché puoi girarli una o al massimo 2 volte al giorno a seconda dell'intensità che desideri.

Perché ti consigliamo di girare ogni tanto i bastoncini? Perché col tempo tendono a impolverarsi e congestionarsi, il che significa che possono diminuire la loro efficienza.

Questi prodotti sono indicati a tutti coloro che cercano un equilibrio naturale e costante in una fragranza per dare alla casa un profumo sempre omogeneo e delicato. Ricorda sempre che il profumo resta persistente finché c'è il prodotto all'interno della boccetta.

Una delle nostre essenze più amate che devi assolutamente provare è la profumazione per ambienti al Mandarino e Vaniglia OH Fragrance Fenice Dorata. Lasciati avvolgere dall'aromatica e calda vaniglia, deliziata dal frizzante profumo delle scorze di mandarino. Un mix di profumi che conquista!

Bruciatori con cialde e oli essenziali: le Mordidine

Abbiamo poi i bruciatori per essenze che garantiscono una profumazione piacevole e duratura ma sono anche accessori stilosi che arredano con personalità. Sono poi prodotti molto versatili che vengono utilizzati in modi differenti. Possono essere utilizzati come brucia essenza per diffondere aromi con oli essenziali, ma anche con delle apposite cialde in cera come le nostre Mordidine.

Le Mordidine: un viaggio multi sensoriale

Le Mordidine sono delle cialde coloratissime e profumate che ti faranno vivere un’esperienza multi sensoriale pensata e creata per vivere momenti di serenità lontani dallo stress di tutti i giorni.

Sono disponibili 3 confezioni ognuna delle quali si differenzia in base al colore: rosa, arancione e verde Tiffany. In ogni confezione troverai un QR code per avviare una playlist musicale diversa per ogni box e vivere un'esperienza multi sensoriale unica.

Dove posizionare i bruciatori con cialde

Puoi concederti il tuo momento di relax ovunque vorrai, basta portare con te il tuo bruciatore per essenze, una candela e la box scelta. Puoi poggiare il tutto su un tavolino basso, su una mensola e qualsiasi ripiano a disposizione. La persistenza e l'inebriante profumo delle nostre cialde morbidissime dureranno ore e ore. Lasciati ammaliare!

Quale profumatore per ambienti t'ispira di più? Scegli il tuo preferito e rendi la tua casa non solo profumata, ma inimitabile e iconica in un solo e semplice gesto!

Dove posizionare i profumatori d'ambiente in casa

Lascia un commento

Tutti i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione.

Profumatori per ambiente OH Fragrance

Vedi tutti