Come organizzare un armadio grande: tutto ciò che c’è da sapere

Hai acquistato un nuovissimo armadio grande e non vedi l'ora di organizzarlo nei minimi dettagli? Abbiamo preparato per te, cara olimpietta, una guida completa su come creare e gestire le diverse partizioni di un armadio grande e spazioso così da renderlo pratico e più capiente che mai! Ecco tutto ciò che c'è da sapere su come organizzare un armadio grande.

L'armadio è uno degli arredi più importanti della casa e che non dovrebbe mai mancare soprattutto in alcuni ambienti come appunto la camera da letto. Accessorio pratico e irrinunciabile, un armadio, oltre a contenere e ad aiutarci ad avere ogni cosa sistemata e in ordine, arreda anche gli spazi se scelto nel modo giusto. Non è solo questione di design, ma come riusciremo a integrarlo negli ambienti. 

A cosa serve un armadio? 

Prima di tutto cerchiamo di capire che cos'è effettivamente un armadio e perché è così importante.

L'armadio è un arredo dalle mille funzioni ed è un prodotto veramente versatile. Esistono armadi di svariate forme, dimensioni, colori, stili e vengono realizzati con materiali diversi. In generale però un armadio si presente come un mobile alto e capiente, al cui interno ci sono ripartizioni e scomparti.

Gli armadi sono dotati di ripiani, cassetti, vani vuoti, aste su cui poter poggiare i propri indumenti. Tutto ciò però dipende dalla tipologia del modello scelto. Troviamo in commercio armadi più semplici, sia per struttura che per estetica, e modelli più particolari e rifiniti.

Un arredo pratico e di stile

Un armadio è sempre chiuso, nel senso che ha delle ante richiudibili. Anche queste possono essere differenti in base al tipo di modello scelto. Esistono ante specchiate, soluzioni molto pratiche se non si ha modo d'inserire uno specchio lungo, un accessorio fondamentale in camera da letto. Le ante più classiche sono quelle più semplici, la superficie dell'anta non è particolarmente lavorata, e poi troviamo invece quelle soluzioni più ricercate che si abbinano con facilità in una camera da letto più tradizionale ed elegante.

Tipologie di armadio

Un armadio può essere realizzato su misura, e quindi pensato nei minimi dettagli per essere integrato nella camera da letto e abbinato a tutti gli altri complementi d'arredo, o puoi acquistare un qualsiasi modello già montato. Le proposte più interessanti però restano senza alcun dubbio gli armadi a muro e le cabine armadio, soluzioni più ampie, versatili ma anche divertenti da organizzare.

Armadi e stili d'arredo: come si presentano?

Possiamo abbinare l'armadio scelto allo stile d'arredo della camera da letto? Certo, perché la versatilità di questo accessorio si riflette anche nell'estetica. Un armadio dai colori neutri, o lasciato naturale se realizzato in legno, sarà perfetto in una camera da letto moderna. Un modello dalle linee minimal e i colori chiari, saprà dare luminosità e compattezza a un ambiente minimalista. Se invece abbiamo arredato la nostra camera con uno stile industrial, preferiremo un armadio dalle linee retrò, magari vintage. Chi sceglie di arredare la camera da letto con uno stile prettamente classico invece, dovrà puntare su un tipo d'armadio dalle finiture eleganti e dai colori intensi. 

Armadi dai colori pop sono perfetti per gli ambienti contemporanei, mentre riserveremo le tonalità pastello a quelle camere da letto più tradizionali.

E per quanto concerne le misure dell'armadio invece, quali preferire, armadi grandi o piccoli?

Armadi grandi vs armadi piccoli: l'eterna sfida

Uno dei dilemmi che attanaglia chi deve acquistare un nuovo armadio, e che perdura anche oltre l'acquisto, riguarda le dimensioni stesse dell'armadio. È meglio acquistare un armadio compatto e quindi più facile da gestire o è meglio un armadio grande e capiente? Partiamo dal presupposto che è come organizzare un armadio la cosa più importante di cui tener conto, non tanto le dimensioni del mobile, perché queste sono secondarie e dipendono da svariati fattori tra cui gli spazi a disposizione. E infatti non perderti la guida completa per organizzare l'armadio.

In una stanza piccola sarebbe avventato acquistare un armadio troppo grande, mentre in un ambiente spazioso limitarsi a un armadio piccolo andrebbe a creare uno squilibrio tra i diversi arredi. La gestione dello spazio risulta fondamentale. Anche la funzionalità dell'armadio è un dettaglio da non trascurare mai. A cosa serve il nostro armadio? Cosa dovrà contenere?

L'ambiente in cui verrà contestualizzato l'armadio e il suo utilizzo sono le prime cose da valutare quando si sceglie se puntare su un armadio grande o piccolo. 

Nella precedente guida abbiamo analizzato insieme come organizzare un armadio piccolo. In questo articolo invece, scopriremo come organizzare un armadio grande e in poco tempo.

Come organizzare un armadio grande?

Un armadio grande e capiente è il desiderio di tutti, è vero, ma a non è detto che sia la soluzione migliore per chiunque. Se però hai una camera da letto abbastanza spaziosa, e hai necessità di riporre diversi oggetti contestualizzati alla camera, oltre che gli stessi indumenti, allora sì, perché mai rinunciarvi?

Scegli un armadio che dia alla tua camera da letto un aspetto più originale e osa soprattutto se hai arredato questo ambiente con uno stile contemporaneo. Gioca con i colori e le finiture, e divertiti con i volumi e texture differenti. 

Come organizzarlo internamente per renderlo il più pratico e funzionale possibile?

Dividere gli interni di un armadio grande

Possiamo creare una prima divisone per organizzare al meglio il nostro armadio grande prendendo spunto da tutto ciò che andremo a riporvi.

Indumenti e biancheria da camera

Andremo quindi a destinare una parte per gli indumenti, quelli da piegare andranno su appositi ripiani e quelli da appendere tramite delle grucce appendiabiti saranno collocati sulle apposite staffe. Queste ultime, specialmente in un armadio capiente, non devono mai mancare perché lo rendono più funzionale.

Scatole e contenitori portatutto di diverse forme e dimensioni

In un angolo specifico dell'armadio andremo a inserire diverse scatole e contenitori per armadio di diversa grandezza e materiale, così da poter tener in ordine gli innumerevoli oggetti che abbiamo in disordine, come la biancheria da camera che non sappiamo mai dove mettere. Nella parte più bassa andremo a collocare i contenitori più robusti e grandi, tutti devono essere facili da richiudere. Man mano, aggiungeremo su di essi quelli più compatti e leggeri. È sempre meglio procurarsi dei contenitori richiudibili, anche quelli più piccini, per non rovinarne il contenuto all'interno. 

Ovviamente possiamo anche organizzare un armadio senza cassetti o provare a creare ripiani nell'armadio anche all'interno di un armadio grande in cui sono assenti o riteniamo che siano troppo pochi per noi. Utilissimi sono anche i ganci per armadio o aggiungere delle barre appendiabiti così da avere più spazio per riordinare abiti lunghi, pantaloni, giacche e cappottini.

Contenitore richiudibile blu scuro

organizzare armadio grande

Se vogliamo creare ulteriori ripiani nell'armadio, possiamo farlo tramite l'utilizzo di contenitori larghi e grandi che faranno da base ad altri contenitori più piccoli. Una volta creata questa solida struttura, andremo ad appoggiarvi altri contenitori, stavolta più compatti a morbidi, come questi modelli presenti nel nostro catalogo.

Troverai infatti molte soluzioni dai colori e modelli differenti. Ci sono colori più chiari e luminosi, e scatoline dalle nuance più intense. Si tratta però di modelli facilissimi da integrare indipendentemente dallo stile d'arredo della tua camera. Se sei stanca del solito caos e di avere sempre tutto in giro, riporta ordine alla tua stanza con i nostri pratici accessori. Questo contenitore portaoggetti è facilmente richiudibile e potrai riporlo ovunque nel tuo armadio. 

Borse e scarpe: come riporle nell'armadio grande

In un armadio grande avrai la possibilità di riporvi anche scarpe e borse. Le borse di solito trovano collocazione in organizer da appendere, ma possono essere conservate anche in pouf, scatole o recipienti larghi e alti. Le scarpe, di qualsiasi tipo, trovano posto soprattutto nelle cabine armadio e negli armadi a muro. Se però vuoi conservare le pantofole o ciabatte morbide, puoi farlo negli appositi portatutto pensili. Lo troverai anche nostro catalogo ed è davvero un accessorio irrinunciabile.

Portattutto pensile con 20 tasche multiuso

Un accessorio all'apparenza molto semplice ma che ti permette di conservare più oggetti possibili e in modo facile. Puoi utilizzarlo sia in un armadio grande che piccolo. In un armadio grande ti consigliamo di acquistarne più di uno e di collocarli in diversi punti così da organizzare al meglio i tuoi spazi.

Si tratta di un prodotto realizzato in stoffa e con 20 tasche a disposizione in cui potrai conservare qualsiasi cosa e oggetto più prezioso e delicato. Oltre ai bijoux e ai classici accessori come sciarpe, cappelli morbidi, ma anche occhiali da sole e da vista, c'è chi se ne procura uno per utilizzarlo esclusivamente come "porta makeup", e lo ripone poi nell'armadio o accanto alla postazione trucco.

Proteggere i tuoi abiti: portabiti trasparente

Un accessorio che non dovrebbe assolutamente mancare per chi ha nell'armadio abiti molto eleganti è uno o meglio, più portabiti trasparente. Cosa sono e come si utilizzano?

Porta abito in poliestere grigio e plastica trasparente

organizzare armadio grande

Se vuoi tenere i tuoi abiti in perfetto ordine, e avere la possibilità di capire che abito hai riposto nella fodera senza doverla aprire ogni volta, questo porta abito è ciò che fa per te! Pratico e facile da usare è perfetto per rivestire tutti i tuoi abiti. Sono indicati per rivestire abiti da cerimonia, camice, ma anche completi, oltre che cappotti dai materiali delicati. 

Finalmente ogni cosa avrà il suo posto!

Come organizzare un armadio grande

Lascia un commento

Tutti i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione.

Profumatori per ambiente OH Fragrance

Vedi tutti