organizzare l'armadio

La camera da letto è uno degli ambienti della casa a cui prestiamo più attenzione sia per quanto riguarda la scelta degli arredi che la disposizione di essi nello spazio, ma anche per la scelta dello stile d'arredo e dei colori che la definiranno. Arredare una camera da letto in modo personale può non essere semplicissimo come si potrebbe credere. Quando viviamo da soli è di certo più semplice. In fondo possiamo personalizzarla secondo i nostri gusti e necessità. 

Arredare una camera da letto: trovare sempre un punto d’incontro

Il discorso comincia a diventare più delicato quando però viviamo con il nostro partner. Arredare la camera da letto diventata più complicato perché dobbiamo integrare insieme gusti ed esigenze di 2 persone adulte e diverse, e diciamo che non è proprio facilissimo, soprattutto quando si tratta di 2 individui che non hanno molte cose in comune sulle scelte d'arredo. Magari c'è chi ama in particolar modo lo stile classico e l'altra persona è fanatica dello stile industrial. Si tratta di 2 stili d'arredo che non hanno molto in comune, ma comunque si può giungere a un accordo di stile soddisfacente, partendo per esempio dallo stile vintage e personalizzandolo con accessori d'arredo che richiameranno qualcosa dalle tendenze industrial e qualcos'altro preso in prestito dallo stile classico. 

Insomma, arredare una camera da letto è un po' come vivere in modo sano una relazione, bisogna sempre venirsi incontro senza che nessuno dei 2 prevalga sull'altro, anche nelle scelte più semplici, come potrebbe essere decidere insieme il colore della parete della camera da letto. 

Arredare la camera da letto: come scegliere lo stile d’arredo 

Prima di scegliere gli arredi adatti alla propria camera da letto, dobbiamo innanzitutto definire uno stile d'arredo che ci permetterà di arredare la camera secondo le nostre esigenze e quelle del nostro partner, rispettando gusti e aspettative di entrambi. Vediamo insieme gli stili più adatti a cui ispirarsi per questo ambiente.

Stile moderno: una camera da letto semplice e accogliente

Lo stile moderno è uno dei più scelti per arredare questo ambiente perché ci permette di rendere originale una camera da letto puntando su arredi e accessori semplici, ma di tendenza, combinando diversi arredi dal design essenziale. C'è chi predilige una camera da letto minimal, e quindi dai colori neutri e chiari che apportano luminosità e stile alla camera. Chi invece vuole dare alla propria camera da letto un'atmosfera più eclettica, punterà di conseguenza su arredi colorati e dalle forme meno rigide, preferendo uno stile contemporaneo e più personale. 

Stile industrial: una camera da letto essenziale ma di carattere

Tutti noi, o quasi, siamo rimasti affascinati, almeno una volta nella vita, dalla forza di carattere dello stile industrial. Un modo di arredare una camera da letto che potrebbe sembrare freddo a primo impatto, ma che invece se studiato nel modo giusto, apporterà personalità, eleganza nonché originalità in ogni angolo della tua camera da letto. È uno stile d'arredo che spesso viene impiegato in un soggiorno, ma anche in cucina o comunque nei loft, che sta prendendo sempre più piede anche in camera da letto, soprattutto nella sua variante urban chic. Una camera da letto in stile industrial sarà definita da arredi dalle linee nette e dall'aspetto materico, colori intensi, e mobili dalle finiture del legno e dei metalli. 

Stile vintage: una camera da letto dal fascino senza tempo

Una camera da letto arredata in stile vintage è di certo una delle proposte più eleganti e dall'estetica originale che possiamo trovare in giro. La parte divertente di arredare una camera da letto in questo stile sta proprio nella ricerca di arredi e complementi. Le linee dei tuoi mobili saranno retrò, ricercate e puoi optare nel definire la tua camera, sia per pezzi vintage, che hanno quindi almeno 20 anni, o che si ispirano a un certo decennio, come i mobili che si rifanno a un'estetica anni '60, molto in voga anche quest'anno. I colori di una camera in stile vintage sono caldi e avvolgenti, molto gettonati anche le tonalità pastello, e le finiture richiamano le sfumature del legno, un materiale utilizzato spessissimo negli arredi.

Stile classico: una camera da letto elegante e iconica

Arredare la camera da letto in stile classico potrebbe trasformare la tua camera in un ambiente ricercato ed elegante ma, se non fatto nel modo giusto, andrà ad appesantirne l'aspetto e renderla ingestibile dal punto di vista di praticità e comfort. Per quanto possa essere complicato un arredamento in stile classico, è anche quello che, se fatto bene, può rendere inimitabile la tua camera da letto. Uno stile elegante, ricercato e fuori dal tempo, e che prevede un tipo d'arredo diverso da tutte le altre proposte analizzate insieme. Dovrai infatti puntare su mobili dalle linee importanti, colori intensi e materiali naturali, come il legno, preferendo le essenze più scure, quelle pregiate come per esempio il legno massiccio, il mogano, la quercia, il ciliegio ma anche il faggio. 

Combinare gli stili d’arredo per una camera da letto inimitabile

Ognuno di questi stili d'arredo può essere combinato con una o più tendenze creando una camera da letto originale e unica che rispecchierà l'estetica che hai sempre sognato. Il nostro consiglio è di partire da uno stile facile da manipolare, come quello moderno, per trasformarlo con diverse influenze e attingendo a questo o quel dettaglio proveniente da un altro tipo di stile. 

In questo modo darai forma alla tua camera da letto puntando su arredi che abbiano un design semplice ma arricchito da dettagli più particolari. 

Arredi indispensabili per la camera da letto: spazio all’armadio

Dopo aver scelto lo stile fatto apposta a te, possiamo passare agli arredi che definiranno la tua camera da letto. Perché bisogna scegliere come prima cosa lo stile d'arredo? Perché è partendo da questo che poi possiamo creare un ambiente confortevole, accogliente ma anche pratico. Una vola scelto lo stile, passeremo a colori, finiture, arredi e accessori d'arredo.

Ogni stile ha delle sue peculiarità di scelta, ma quello che possiamo consigliarti, in modo generale, è che in una camera da letto, così come in una cameretta, non vanno scelti colori molto forti e caldi, ma è meglio preferire colori delicati e tonalità fredde, quindi leggere e riposanti.

E per quanto riguarda gli arredi, invece?

Se senza alcun dubbio il letto è l'arredo più importante di questo ambiente, ma viene immediatamente seguito da un altro must have, ossia l'armadio.

Che cos'è un armadio e perché è indispensabile in camera da letto

L'armadio è un arredo fondamentale per la camera da letto, ma è anche indispensabile nella cameretta dei bambini. A cosa serve e perché non possiamo rinunciarvi? Un armadio è un mobile alto e capiente formato da ripiani, ante e cassetti. È un arredo chiuso e protetto da apposite ante.

Le ante dell'armadio sono diverse in base agli svariati modelli che puoi trovare in commercio. Può avere differenti forme e dimensioni, realizzato di solito in legno, o anche altri materiali, può essere lasciato al naturale o essere personalizzato con colori che si rifaranno all'ambiente in cui sarà contestualizzato. 

Un armadio può essere fatto su misura, integrato nella famosa cabina armadio, o puoi acquistarlo da qualsiasi rivenditore. 

Come scegliere l’armadio perfetto?

C'è un modo per scegliere l'armadio perfetto per la camera da letto?

La prima cosa che ci viene in mente quando pensiamo a un armadio è che deve essere capiente e contenere praticamente qualsiasi cosa. Certo, pensare di acquistare un armadio gigante per riempirlo solo di abiti potrebbe sembrare eccessivo, per qualcuno un sogno, ma di solito in un armadio andiamo sistemare diverse cose. L'armadio è adatto a conservare i nostri indumenti, ma anche la biancheria della camera da letto e c'è chi riesce a infilarci perfino le scarpe. Per acquistare un armadio dobbiamo capire il tipo d'utilizzo che vogliamo farne. La domanda da porci è: a cosa mi servirà questo armadio?

Poi c'è anche tutto il lato estetico, e quindi la scelta del design e del colore in base allo stile d’arredo scelto.

Come organizzare un armadio: accessori pratici e divisioni interne

Ti consigliamo di scegliere un armadio che sia capiente ma non troppo ingombrante, specialmente se la tua camera da letto non è eccessivamente spaziosa. Come organizzare l'armadio con poco spazio? Acquista un armadio non troppo voluminoso, preferisci un modello dal design semplice e senza troppi dettagli, punta su un colore chiaro e luminoso così da dare un ulteriore tocco di luce alla tua camera. La cosa importante da fare sarà quella di munirsi di accessori pratici per conservate diversi oggetti separandoli così dai vestiti e dalla biancheria della tua camera.

Vediamo insieme come tener in ordine l’armadio con i nostri contenitori per armadio.

Accessori da scegliere per un armadio piccolo ma ordinato

Se fare decluttering potrà sembrarti una tragedia, organizzare un armadio è di certo più divertente perché puoi scegliere diversi accessori che daranno a questo arredo un aspetto più interessante oltre che a renderlo super ordinato.

Contenitore richiudibile beige con bordi neri

organizzare armadio

In un armadio piccolo ti consigliamo di optare per contenitori morbidi rispetto a quelli rigidi perché sono più semplici da inserire anche negli spazi più compatti.

Se sei stanco del solito caos e di avere sempre l'armadio sottosopra, riporta subito ordine in questo spazio con il nostro contenitore portaoggetti. Si tratta di un accessorio facilmente richiudibile, dalla consistenza morbida e dal design semplice. Se hai un armadio senza cassetti, puoi usare questi contenitore per conservare diversi indumenti delicati, come la biancheria, ma anche indumenti come sciarpe, cappelli e foulard.

Utilissimi, oltre a queste confezioni richiudibuli, saranno anche scatoline per l'angolo bijoux, da sceglierle colorate e di diverse dimensioni, magari partendo da un colore base e giocare con diverse sfumature.

Un armadio è anche un posto perfetto per riporre quei libri che non hanno trovato spazio in libreria perché strapiena. Puoi infatti organizzarli in pratiche ceste in legno come questa che troverai nel nostro catalogo.

Cassetta in legno naturale dipinto blu con pois grande

Una cassetta in legno davvero stilosa e dalle diverse funzioni che puoi sistemare all'interno del tuo piccolo armadio ma anche in un armadio più capiente e spazioso.

Un accessorio porta tutto perfetto per ogni stile d'arredo, questo contenitore in legno decorato è l'ideale per riporre libri, ma anche altri oggetti di vario genere come le tue pochette per il make-up, o addirittura per le borse morbide e quelle da cerimonia o per eventi più particolari.

Gioca con le varie misure di questo stupendo set per creare vani porta tutto da sistemare nel tuo armadio e tenere finalmente tutto in ordine e senza pensieri. 

Accessori da scegliere per un armadio grande e spazioso

Anche sistemare e tener perfettamente in ordine un armadio grande può diventare una passeggiata se fatto con gli accessori giusti. Nonostante sia più capiente di un armadio compatto, può capitare che occorra più spazio anche in un armadio più grande. Come creare ripiani nell'armadio?

Per ricreare più piani in un armadio ci sono diversi modi. Se si tratta di un prodotto commissionato, e cioè realizzato da un artigiano, puoi far tranquillamente aggiungere delle mensole. Altrimenti puoi tu stesso scegliere una serie di accessori, come ceste da collocare sul fondo dell'armadio, ma anche contenitori di diverse dimensioni. Ti consigliamo di optare sempre per soluzioni con coperchio e collocare le più grandi in basso in modo da utilizzarle come base per altri contenitori di media grandezza. Utilissimi sono anche i ganci per armadio o aggiungere delle barre appendiabiti.  

Portatutto pensile con 20 tasche multiuso in stoffa grigio

organizzare armadio

Utilissimo in un armadio grande, ma anche in un modello più compatto, è questo portatutto pensile con 20 tasche multiuso realizzato in stoffa dalla nuance grigio antracite.

Se per te avere extra spazio per riporre magari le tue scarpe o tutta una serie di oggetti che non sai dove mettere, come occhiali da sole, guanti o pratiche e colorate tote bag, questo portatutto è ciò che fa al caso tuo. Facilissimo da integrare grazie alla funzionalità che permette di appenderlo, questo accessorio è perfetto da tenere nel tuo armadio accanto a cappotti o pantaloni.

Un portatutto pensile è anche un ottimo modo per conservare i propri gioielli e bijoux. Ricorda però di riporre prima i tuoi preziosi oggettini in piccoli contenitori, come scatoline, ma anche in sacchetti di stoffa, come quelli in velluto dalla consistenza morbida. 

Se però temi che in un armadio strapieno i tuoi vestiti più delicati possano sgualcirsi, allora dovresti provare dei porta abiti per proteggere i tuoi indumenti, oltre che delle pratiche grucce salva spazio per riporre abiti più leggeri a cui non sei riuscito a trovare la giusta collocazione.

Porta abito in poliestere grigio e plastica trasparente

I porta abiti sono degli accessori da avere assolutamente nel proprio armadio non solo se è strapieno, ma anche per tener sempre in ordine i propri vestiti. Sono perfetti per i tuoi cappotti o completi eleganti, ma anche per quei vestiti da cerimonia che tendiamo a indossare pochissimo e che poi lasciamo incustoditi nell'armadio.

Se vuoi tenere i tuoi abiti in perfetto ordine, e avere la possibilità di capire che abito hai riposto nella fodera senza doverla aprire ogni volta, questo porta abito è ciò che fa per te! Pratico e facile da usare è perfetto per rivestire tutti i tuoi abiti.

Per quanto concerne le borse e gli zainetti hai diverse possibilità per tenerle in ordine e sott'occhio. Esistono infatti dei pratici organizer da appendere per le borse, ma puoi anche collocarle in bauletti di velluto o pouf da poter collocare all'interno del tuo armadio. Queste ultime 2 soluzioni sono perfette per quegli armadi spaziosi, mente un organizer da appendere è più indicato per un armadio piccolo.

Pouf contenitore effetto velluto lucido marrone

La proposta che vogliamo mostrati è davvero molto versatile e puoi usarla in diversi modi. In un armadio spazioso sarà un oggetto non solo pratico, ma darà anche un tocco di stile e d'originalità al tuo armadio, soprattutto a un modello semplice e dalle linee essenziali. Perfetti da inserire anche in un armadio a muro.

Oltre che a lasciarlo nell'armadio e a utilizzarlo come contenitore per borse e zainetti, questo robusto pouf effetto velluto può essere contestualizzato come poggia piedi vicino a un divanetto o per arricchire appunto la tua camera da letto. Hai una chaise lounge davanti al letto? Aggiungi questo pouf se non vuoi tenerlo nell'armadio per dare un tocco più sofisticato a questo prezioso angolo. Essendo apribile è perfetto anche come contenitore per coperte o per tutto ciò che preferisci e non sai come sistemare.

Sei invece alla ricerca di un contenitore per riporre le tue cinture, o le calze, ma anche il guardaroba per la palestra? Prova le nostre ceste in juta colorate. Puoi optare per diversi colori così da riservare a ogni cesta oggetti differenti.

Cesta in juta con fascia colorata in cotone

organizzare armadio

Questa cesta è un accessorio davvero versatile e funzionale che può essere usato in differenti modi. Essendo morbida non occupa molto spazio anche se è un oggetto capiente. È facile da abbinare e si adatta a ogni stile d'arredo, soprattutto a una camera da letto moderna o dalle influenze boho chic.

Puoi anche utilizzare questa cesta per tenere i panni sporchi nel tuo bagno, oppure rivesti l'interno in plastica e colloca all'interno una pianta da sfoggiare in camera da letto. Insomma lasciati ispirare!

Lascia un commento

Tutti i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione.

Profumatori per ambiente OH Fragrance

Vedi tutti