asciugamani bagno

Il bagno è uno degli ambienti più importanti della nostra casa a cui stiamo iniziando a dare un peso differente e a cui prestiamo una maggiore attenzione rispetto a qualche anno fa. Adesso è uno spazio ben curato in cui ogni dettaglio conta e non è mai lasciato al caso. 

Quando arrediamo questo ambiente o abbiamo deciso di rinnovarlo, scegliamo prima di tutto la palette cromatica che più ci rilassa e fa sentire a nostro agio, ma che dona a questo ambiente un tocco più ricercato trasformando anche il più anonimo degli spazi in qualcosa di unico e dall'estetica originale. Oltre all'aspetto dell'ambiente, abbiamo imparato a gestire meglio anche gli spazi, creando un'area dedicata al relax, di solito collocata nella zona doccia, o dove è stata installata la vasca. Organizziamo nei minimi particolari scaffali e mobiletti in cui sistemiamo il make-up e tutti i prodotti per la cura personale, dalle creme per il corpo ai trattamenti per il viso e la skincare.

Come arredare il proprio bagno: arredi e accessori

Un bagno deve quindi essere funzionale, organizzato in ogni punto ma soprattutto deve essere confortevole. La scelta degli arredi giusti diventa quindi fondamentale. Preferiremo scaffali compatti con diversi scomparti in cui poter organizzare i nostri prodotti, ma anche la biancheria da bagno. Gli scaffali possono essere collocati in punti differenti del bagno e avere design e funzionalità di diverso tipo. C'è chi preferisce una madia con lavabo da incasso per aver sempre a portata di mano tutto ciò che occorre, intervallando scaffali a muro, e chi invece preferisce le mensole agli scaffali perché magari non ha molti prodotti da utilizzare, ma i classici necessari per la toilette. Poi ci sono gli accessori d'arredo per il bagno, che vengono scelti in base allo stile di questo ambiente e ai colori. Preferiremo tende dai colori chiari e dai tessuti non troppo pensati in un bagno minimal, o una tenda più colorata, magari a fantasia, in un bagno dagli arredi contemporanei. Per non parlare dei tappeti, immancabili in bagno non solo per la funzione che hanno, ma anche perché senza di essi l’ambiente appare scialbo e incompleto.

Oltre agli arredi e agli accessori però, ciò che non può assolutamente mancare in un bagno è la biancheria da bagno.

E se vuoi rendere il tuo bagno confortevole e profumato, prova anche i nostri profumatori per ambiente, sai anche dove collocarli?

Che cos'è la biancheria per il bagno

Di cosa parliamo quando ci riferiamo alla biancheria da bagno? Si tratta di asciugamani e accappatoi, ma anche tappetini, insomma dei tessili utili alla cura della persona che solitamente conserviamo in bagno, e appunto degli accessori che ci servono per rendere questo ambiente non solo pratico, ma anche accogliente.

In questa guida ci focalizzeremo su cosa sono gli asciugamani da bagno, come utilizziamo questi prodotti e come fare per scegliere quelli più adatti alle nostre esigenze ma anche agli interni del bagno scelto. Si perché potrai abbinare un set di asciugamani anche allo stile del tuo bagno, preferendo qualcosa dai colori pop per un bagno in stile contemporaneo, o degli asciugamani dalle tonalità pastello per decorare un bagno in stile vintage.

Asciugamani per il bagno: come scegliere il modello che fa per te

Asciugamani per il bagno

Come si fa a scegliere il set di asciugamani per il bagno più adatto a questo ambiente? Prima di tutto dipende dalla funzione del bagno. Non esiste un unico bagno, ma abbiamo differenti soluzioni. La prima domanda da fare è: stiamo scegliendo un set d’asciugamani per il bagno di servizio, quello degli ospiti o per il bagno padronale (quello principale)?

A ogni tipo di bagno il suo set asciugamano 

Dopo aver stabilito la tipologia del bagno in cui andremo a sistemare i set di asciugamani scelti, possiamo considerare diversi elementi tra cui gli arredi e i colori del bagno che ci aiuteranno a sceglierne il colore, lo stile, ma anche il tipo di materiale, un dettaglio importante da tener presente non solo per l'estetica ma anche per il comfort che ricerchiamo. Noi ti consigliamo di puntare su asciugamani realizzati in tessuti naturali, specialmente in cotone perché non irritano la pelle. Inoltre sono una scelta bio anche per l’ambiente.

Nel nostro catalogo troverai diversi set di asciugamano. Ci sono proposte semplici e modelli con fantasie più elaborate. Troverai asciugamani dai colori caldi e avvolgenti, ma anche dalle tonalità più fredde ed eleganti. Lasciati ispirare dai nostri pratici ma stilosi set!

Vediamo insieme come abbinare in ogni tipo di bagno il set preferito di biancheria fatto apposta per le tue esigenze e i tuoi gusti.

Asciugamani per il bagno di servizio: colori, stili e materiali

Hai pensato di rinnovare il bagno di servizio per renderlo più moderno e funzionale? Anche tutti i set di asciugamano dovranno essere cambiati puntando su qualcosa di semplice e pratico. Molte persone non danno troppa importanza al bagno di servizio ma invece anche a questo ambiente va riservata una certa cura a partire dalla scelta dei colori che lo arrederanno fino a quella della biancheria.

Noi ti consigliamo di provare l'eleganza dei colori neutri per dare comunque un senso di ricercatezza anche se è un ambiente molto pratico. Preferisci arredi dal design semplice e poco ingombranti optando per materiali naturali. Per quanto concerne gli asciugamani, invece, preferisci diversi set attingendo dalla stessa palette cromatica. Puoi partire da un blu rilassante fino ad arrivare a un color crema, una tonalità più calda e rasserenante che ben si abbina con diverse sfumature di colori sia a base fredda che calda.

Coppia di asciugamani in 100% cotone biologico

Asciugamani per il bagno

La prima coppia di asciugamani che vogliamo mostrati è davvero particolare non solo per la scelta dei colori ma anche per l'attenzione dovuta alla selezione del materiale. Partiamo dalle misure.

Ogni set comprende 2 asciugami di 2 dimensioni differenti:

  • la più grande misura 50 x 90cm,
  • la più piccola invece 30 x 50cm. 

I colori disponibili sono davvero insoliti da trovare e infatti risaltano subito all'occhio. Un color terracotta che ricorda le sfumature calde della natura, e un color senape vivace che mette allegria. Il materiale è 100% cotone biologico, quindi morbidissimo al tatto ma soprattutto amico dell'ambiente.

Non dimenticare mai l'importanza della scelta dei materiali perché gli asciugamani sono costantemente in contatto con la nostra pelle, specialmente quella del viso che è più sottile e delicata rispetto a quella del corpo e quindi più soggetta a irritazioni dovute alla frizione con i tessuti tra cui gli stessi asciugamani con cui ci asciughiamo il viso. 

Sull'etichetta di ogni prodotto troverai tutte le info disponibili riguardo la pulizia dei diversi set. Puoi lavarle tranquillamente in lavatrice usando il lavaggio a 30° ma evita di utilizzare l'asciugatrice. Una volta asciutte possono essere stirate.

Asciugamani per il bagno degli ospiti: colori, stili e materiali

Se abbiamo un bagno degli ospiti probabilmente sarà quello che utilizzeremo di meno e che spesso si trasforma in bagno di servizio quando ci occorre una soluzione più pratica come un ambiente in cui sistemare tutto il necessario per il bucato. Se però state pensando di ricavarne uno o semplicemente volete rinnovarlo, allora vi basteranno davvero pochi arredi e accessori coordinati.

Scegliete nuance chiare, molto apprezzate sono quelle pastello perché si abbinano a diversi stili d'arredo, da quello vintage a uno stile più ecclettico e contemporaneo. Procuratevi uno scaffale da terra per riporvi gli asciugamani, mentre una soluzione compatta da fissare al muro per i prodotti necessari alla toilette sarà perfetta.

Come abbinare un set d’asciugamani in questo ambiente?

Coppia di asciugamani da bidet e ospite in cotone naturale panna/bianco/arancio

Asciugamani per il bagno

Nel bagno degli ospiti i set d'asciugamani possono avere colori particolari che magari richiamano lo stile e i colori dello stesso bagno oppure puoi preferire un qualcosa di molto semplice ma che sia elegante dando così un tocco ricercato agli interni di questo ambiente. Ovviamente preferisci un set asciugamani che sia grazioso proprio come gesto d'attenzione e carineria per i tuoi ospiti.

Questo set è formato da una coppia di asciugamani da bidet e ospite ed è realizzato in cotone naturale. Puoi sceglierlo in diversi colori:

  • color panna,
  • bianco
  • arancio

Asciugamani per il bagno patronale: colori, stili e materiali

Quasi tutti noi in casa abbiamo 2 bagni, a meno che non si tratti di appartamenti molto piccoli come monolocali e bilocali. Il bagno patronale è quello principale, il più grande, quello arredato con più attenzione e con gli arredi più interessanti. Anche le scelte cromatiche sono studiate per creare un ambiente non solo pratico ma accessibile e accogliente. Di solito si opta su colori come il blu, il verde, ma c'è chi osa con scelte cromatiche più originali come il corallo, il rosa, il giallo pastello e il verde acqua.

Anche i set d'asciugamani rispetteranno questa scelta estetica, preferendo soluzioni con trame, colori e dettagli di tendenza. Ecco una delle proposte più glam che troverai in catalogo. 

Coppia di asciugamani in cotone con ricamo floreale e frange

Questa coppia d'asciugamani si caratterizza per la sua estetica, un design che strizza l'occhio a uno stile boho-chic reso più ricercato grazie alla fantasia damascata e al colore delicato, un color panna brillante. Porta luminosità e stile nel bagno patronale con questo inimitabile set reso così originale anche grazie alla scelta d'inserire delle frange sui bordi di ogni asciugamano. Il materiale scelto è cotone misto a lino, prodotti naturali, morbidi e perfetti per le pelli più delicate ed esigenti. 

Come sistemare i tuoi asciugamani: dove e come riporli

Gli asciugamani possono essere sistemati in tanti modi. Per una questione di comodità si sceglie di riporre ogni set all'interno del bagno in appositi scaffali. Questi scaffali possono essere formati da pratici ripiani che andremo a coprire per evitare che si accumuli polvere sulle tovagliette. C'è che predilige scaffali a muro, capienti e pratici, chi punta sulle versatilità delle mensole, e chi su mobiletti bassi, magari in cui incassare il lavabo del bagno.

Asciugamani e scaffali da muro

Gli scaffali da muro sono i sistemi più pratici per sistemare i diversi set. Puoi dividere gli asciugamani in base alle grandezze e agli utilizzi. Le più piccole e adatte per il bidet da una parte e quelle più grandi per il viso da un'altra, sempre separati dai teli per asciugarsi dopo esser usciti dalla doccia, per esempio. C'è infatti chi li preferisce agli accappatoi perché li trova più pratici. Sui ripiani di uno scaffale a muro, andremo a sistemare, magari nella parte più in basso, anche i tappeti da utilizzare in quel bagno così da avere tutta la biancheria nello stesso punto. 

Questi scaffali possono avere dei semplici ripiani o essere dotati di cassetti. I cassetti possono risultare più comodi perché non devi preoccuparti per l'accumulo di polvere nell'aria, ma possono essere scomodi per quanto concerne lo spazio, magari risultando meno capienti del previsto. 

Asciugamani e mensole, ma anche ganci e termoarredi

Le mensole sono delle soluzioni perfette per riporre diversi oggetti necessari per la cura della persona ma anche per arredare lo stesso bagno. C'è chi preferisce sistemare i propri asciugamani sulle mensole e chi invece le trova davvero scomode. La funzionalità di questi prodotti è significativa quando l'ambiente è molto piccolo e non c'è possibilità di utilizzare un tipo di mobilia più capiente come potrebbe essere una madia compatta. Oltre alle mensole, c'è chi ricorre anche ad attaccapanni da parete, a ganci applicati in modo strategico in diversi punti del bagno, o sistema le proprie tovagliette direttamente sui termoarredi, conosciuti anche come scaldasalviette. 

Asciugamani e mobili: dalle madie ai pensili

Soluzioni molto gettonate e pratiche sono le madie compatte, dei mobili sviluppati orizzontalmente, molto capienti, ma anche i classici pensili, ossia quei mobiletti che non toccano il pavimento ma sono sospesi. Ci sono poi delle soluzioni create appositamente per il proprio bagno in cui poter incassare il lavabo, o più lavabi, in un piano che può essere di diversi materiali. Molto fine e adatto per un bagno patronale è il ripiano in marmo.

Come sistemare gli asciugamani in madie e pensili? Anche qui possiamo dividere la biancheria e collocarla su diversi ripiani. Se il mobile non ha molti ripiani, puoi riporre le salviette per il bidet in graziose ceste di vimini, mentre gli asciugamani più grandi e riservati per mani e viso andranno disposte sui ripiani a disposizione.

 

Asciugamani bagno

Lascia un commento

Tutti i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione.

Profumatori per ambiente OH Fragrance

Vedi tutti